Settore giovanile

Settore giovanile, successi roboanti per U15 e U17

Cade rovinosamente tra le mura amiche l'U16 di mister Mancini

30.09.2018 23:51

A CURA DI DANIELE BERARDI

Si chiude con un bilancio più che positivo la due giorni del settore giovanile biancazzurro. Dopo la vittoria della Primavera contro il Lecce, anche la selezione U17 guidata da mister Battisti ha domato agevolmente il Foggia. Lontano dall'Abruzzo, i giovani delfini hanno rifilato ben sei reti ai malcapitati pugliesi. Al festival del gol hanno partecipato Zinno, Di Stefano e Chiacchiarella, tutti con una doppietta.

FOGGIA: Matera, Venuti (Pompa 14′ 2°T), Lupoli, Lucido (Di Iorio 39′ 2°T), Palumbo, Fantozzi (Chiricallo 1′ 2°T), Stasi (La Notte 39′ 2°T), Pierno, Samele (Carnevali 34′ 1°T), Prencipe (Polichetti 14′ 2°T), Massari (Carella 14′ 2°T).

A disposizione: Mascolo, Pompa, Grella, Di Iorio, Polichetti, Carella, La Notte, Chiricallo, Carnevali.

Allenatore: Acquaviva Paolo.

PESCARA: Pelusi, Ciafardini, Consorte, Blasioli, Longobardi, Quacquarelli, Chiarella (Agbonifo 39′ 2°T), Napoletano (Tamborriello 32′ 2°T), Zinno (Kirilov 38′ 2°T), Masella (Di Giacinto 39′ 2°T), Di Stefano.

A disposizione: Galante, Nardi, Di Giacinto, Tamborriello, Agbonifo, Kirilov, Mandolesi.

Allenatore: Battisti Enrico.

Direzione di gara: Vogliacco della sezione di Bari, I° assistente De Marzo della sezione di Bari, II° assistente Marella della sezione di Bari.

MARCATORI: Venuti 20′ 1°T (FOG), Zinno 21′ 1°T, 25′ 1°T (PES), Di Stefano 7′ 2°T, 17′ 2°T (PES), Chiarella 26′ 2°T, 39′ 2°T (PES).

AMMONITI: Consorte 35′ 1°T (PES), Chiricallo 6′ 2°T (FOG), Lucido 22′ 2°T (FOG).

L'U16 di Felice Mancini è probabilmente l'unica nota stonata del week-end. Lezione di calcio a domicilio del Benevento, che infierisce sull'inerme Delfino. Ben sei le reti messe a referto dai campani, mentre il campionato dei giovani biancazzurri stenta a decollare.

PESCARA: Lucatelli (Mattia 26′ 2°T), Del Greco (Salvatore 6′ 2°T), Cozzi (Rossi 1′ 2°T), D’Innocenzo (Canale 8′ 2°T), Palmentieri, Sgura, Caliò (La Torre 26′ 2°T), Cavaliere (Cisbani 1′ 2°T), Cerri (Napoleone 8′ 2°T), D’Ilario, Stampella.

A disposizione: Mattia, Napoleone, Cisbani, Canale, La Torre, Salvatore, Rossi.

Allenatore: Mancini F.

BENEVENTO: Gestro, Gentile (Mattera 32′ 2°T), Bracale, Seminara, Talia (Todisco 32′ 2°T), Barilotti, Strazzullo (Giampaolo 8′ 2°T), Citarella (Albano 8′ 2°T), D’Agosto, Agnello (Sorrettone 19′ 2°T), Olimpio (Guerra 19′ 2°T).

A disposizione: Savignano, Todisco, Moccia, Albano, Gargiulo, Guerra, Giampaolo, Mattera, Sorrettone.

Allenatore: Formisano A.

Direzione di gara: Gregoris della sezione di Pescara, I° assistente De Martino della sezione di Vasto, II° assistente Di Nisio della sezione di Pescara.

La selezione di mister Luca D'Ulisse chiude la due giorni biancazzurra con la terza vittoria nei tre impegni del fine settimana. Le reti (una per tempo) dei due Di Meo regolano il Benevento senza troppi patemi. Di seguito il tabellino della gara.

PESCARA: Gallo, Savarese (Colarelli 25′ 2°T), Colazzilli (Rossi 16′ 2°T), Straccio, Postiglione, Scipione (Campestre 31′ 2°T), Rega (Patanè 16′ 2°T), Scipioni (Dagasso 25′ 2°T), Di Meo A. (Bomba 25′ 2°T), Rossi R. (Marchegiani 31′ 2°T), Di Meo J..

A disposizione: Feragalli, Colarelli, Marchegiani, De Stefanis, Campestre, Rossi G., Dagasso, Patanè, Bomba.

Allenatore: D’Ulisse.

BENEVENTO: Muraca, Galletti (Tartaglione 1′ 2°T), Sena, Prisco (Izzo 25′ 2°T), Robustelli, Belvedere (Napoletano 1′ 2°T), Marsiglia (Casola 16′ 2°T), Iuliano, Maiese (Sparaco 25′ 2°T), Di Vincenzo (Odobo 6′ 2°T), Parisi.

A disposizione: Tartaro, Pavia, Tartaglione, Casola, Izzo, Bammacaro, Napoletano, Sparaco, Odobo.

Allenatore: Fusaro.

Direzione di gara: D’Alessandro Christian della sezione di Vasto, I° assistente Di Caro Federico della sezione di Chieti, II° assistente Mastrippolito Isabella della sezione di Chieti.

Commenti

Codice di condotta della Società: approvato il Sistema di Gradimento
Dilettanti Abruzzo: cosa è accaduto nella domenica sportiva