Prima squadra

Mercato: Trotta il primo (ma difficile) obiettivo per l'attacco

Resistono altri profili, ma diversi: Ciciretti e Pasquato

22.01.2019 09:01

Difficoltà nel reperire una prima punta e nello dismettere le due in organico che sembrano ormai fuori dai piani (Cocco, il cui addio è certo, e Monachello, che anche con la Cremonese è rimasto ai margini): il Pescara si muove sul mercato, ma tra difficoltà oggettive.

Il sogno per il reparto d'attacco si chiama ancoa Marcello Trotta, centravanti in forza al Sassuolo ma che in questa sessione lascerà i neroverdi. In B c'è la fila per lui, che però preferirebbe restare in A e tra le pericolanti c'è chi già ha assunto informazioni. Per lui il Pescara aspetterebbe sino all'ultimo istante utile, essendo ritenuto il profilo ideale per il quale varrebbe la pena anche fare un sacificio economico fuori dai consueti canoni.

Pista difficile ma non ancora impossibile. Resistono anche delle alternative, di attaccanti ma non di centravanti di ruolo (in quel caso Mancuso sarebbe certamente confermato centrale): Ciciretti e Pasquato

Commenti

L'Antoniana schianta San Salvo
Assemblea azionisti del club: l'ordine del giorno